Terzo ragionaento

 
    Dunque, l’uomo, fin dai tempi più antichi, ha dovuto avere a che fare con il suo prezioso “gingillo” e prima di riuscire a capire a cosa potesse servire, oltre a segnare il suo territorio, immagino che debba avere messo a dura prova tutta la sua intelligenza, provando e riprovando inutilmente a capirne l’uso.
    Forse poteva essere utilizzato per accendere il fuoco?
    Ma il continuo sfregare del suo “coso” su un pezzo di legno, non aveva causato nessuna scintilla, ma solo ustioni di 1°!
    O forse poteva servire per combattere contro le bestie feroci?
    Probabilmente no, perché di fronte ad un tirannosauro rex, la misteriosa protuberanza rientrava fino a scomparire del tutto, come una lumaca nel suo guscio!
    E da qui la parola FALLIMENTO!
    Quindi, a cosa mai poteva servire?
    Seguendo questi pensieri, il nostro uomo primitivo, soppesava il “pacco”, passandoselo da una mano all’altra e così facendo, dopo poco, si ritrovò in preda ad un fatto di stregoneria….Il molliccio essere si era trasformato in un robusto membro e fu  allora che l’uomo capì la sua utilità….Un prezioso, comodo, aggeggio portatile per fare i buchi nel terreno!
     Solo dopo aver forato una porzione di pianura pari al parco di Yellestone e aver ridotto il proprio sventurato compagno ad un centimetro di matita temperata, l’uomo si accorse che forse non era quello lo scopo del suo attrezzo…Cambiò foro e nacque il sesso!
    Da allora le cose non sono cambiate poi molto. L’uomo continua a giocare con il suo “coso”, con o in assenza d’altre persone.
    Non è raro, infatti, osservare l’essere maschile aggiustarsi il “fardello” nelle più svariate occasioni, dalle cene di gala, alle riunioni politiche, prima e dopo ogni partita di calcio, durante le interviste o corteggiando la sua ennesima e disgustata preda.
    Pare che “l’affare” abbia pure una sua personalità, oltre ad avere un nome e che, col tempo, abbia imparato a relazionarsi con gli altri, seguendo i movimenti politici: destra, sinistra, centro.
    Indecisi anche in  questo, gli uomini si sono trovati a dover affrontare una scelta e ognuno segue la propria.
    Molto più democraticamente noi donne, riusciamo ad accontentare tutti, senza variare la posizione di alcunché: una a destra, una a sinistra e una al centro.

Annunci

Grazie a tutti coloro che, mossi a pietà, lasceranno un messaggio! Un baciolones a tutti! Pat

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...