Passo dopo passo, come distruggere un mobile! Chi li ama, non mi segua!

Porello, vederlo com’era prima del mio intervento mi fa pena, mi si stringe il cuore! Sento ancora i flebili lamenti, ma ormai lontani: tutto ha un tempo, e ora è arrivato. Chi poteva pensare che bastasse una pennellata per cancellare i pensieri negativi?
Si sa, nulla può cancellarli del tutto, neppure il tempo può farlo, ma si possono coprire, togliendo quegli strappi che a volte fanno ancora male.
E’ tempo di cambiare, vestire a nuovo il cuore, lasciarlo libero d’esprimersi come meglio crede, dargli tutto il tempo necessario perché questo accada.
Si cresce, si matura, ma chi può dire in che direzione vada il tempo?
Ognuno ha il proprio e il mio ritorna bambino. Guarda ciò che lo circonda con quell’ingenuità di quand’ero bimba, la sua trasparente gioia nello scherzare e nel ridere di sé.
Lo sguardo si addolcisce e s’intenerisce, si diverte e non pretende altro che creare un ambiente che risponda allo stesso modo.
Nulla è perfetto, se non nell’imperfezione stessa che rende magico il gioco.
Il mio tempo si prende cura di me, mi prende per mano e mi riporta sull’altalena. Il mondo si avvicina e si allontana, ma non mi tocca..
Lasciatemi giocare… Ancora un po’…C’è tempo per crescere!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

 

Annunci

Grazie a tutti coloro che, mossi a pietà, lasceranno un messaggio! Un baciolones a tutti! Pat

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...