Ma quante macerie…

a href=”https://scribacchiandoliberamente.files.wordpress.com/2013/04/pict0619.jpg”>PICT0619

Cofane e cofane di mattoni che vanno e vengono, colmano le stanze vuote e poi magicamente spariscono.

PICT0620<

Tutto questo casino accade mentre me no tranquillamente nella zona notte, adibita a miniappartamento. Questa impresa è incredibile. I ragazzi sono silenziosi, educatissimi e veloci. Eseguono il proprio lavoro indicato dal Geom. Roberto Riggi senza battere un ciglio, capendo alla prima. Una squadra davvero notevole per la rapidità, l’organizzazione e la pulizia!

PICT0621

Guardate come hanno lasciato la zona cucina!

PICT0622

PICT0623

Il muro del bagno dove c’era lo specchio che verrà abbattuto.

Annunci

Muro abbattuto…e luce fu!!

a href=”https://scribacchiandoliberamente.files.wordpress.com/2013/04/pict0595.jpg”&gt;PICT0595

Ecco la famosa parete che non vedevo l’ora fosse abbattuta per visualizzare finalmente il risultato sperato!

PICT0598<

Ed ecco la lama di luce che dalla cucina oltrepassa la sala: operazione riuscita!

PICT0599

Ed ecco nella cucina/living il raggio di sole che inseguo come un girasole!

PICT0602

PICT0603

PICT0604